Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Ascolta “Nicolò Carnesi – Il tempo del cantautore” su Spreaker.

Questa settimana raddoppiamo l’appuntamento, con un artista da tenere “d’orecchio” senza dubbio. Ecco la seconda intervista della settimana insieme a Nicolò Carnesi.

Lo abbiamo disturbato durante le prove del suo nuovo tour italiano, che girerà un po’ tutta la nazione, e che porterà sui vari palchi la musica dell’album in studio Ho bisogno di dirti domani.
«Questo non è un concept album in senso stretto, come quelli degli anni ’70, ma il senso comune è il tema, ovvero quello del tempo. La tracklist si apre con la traccia Il presente, un tempo che ci sfugge inevitabilmente e quindi è una track strumentale e corta». Il tema del tempo è affrontato in maniera interessante, visto da un punto di vista di un grande ritorno al passato, proiettando in esso il nostro futuro: «è un cerchio che si chiude e non a caso il cerchio è anche l’espediente grafico che abbiamo utilizzato per il disco».

La parola ansia è forse la più utilizzata dalle nuove generazioni di oggi osenz’altro è un sentimento ormai comune.Nicolò non è immune ad essa, anzi: «La visione del tempo cambia a seconda della sua proiezione. Se lo proietti al passato è solo nostalgia; se lo proietti verso il futuro, la sensazione predominante è quella dell’ansia».

Il tempo, in Ho bisogno di dirti domani, è declinato in maniera sicuramente inedita e la visione di Nicolò traspare solo ad un ascolto più attento. Se siete curiosi di ascoltare per intero l’intervista con Nicolò Carnesi, cliccate play sul player in alto. Se invece volete conoscere meglio il nostro protagonista, ecco a voi una playlist dei suoi migliori brani su Spotify.