Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Ascolta “The Spell of Ducks” su Spreaker.

L’ospite, al telefono di Indie Bites, è Andrea del Col rappresentante della band The Spell Of Ducks.

Il nome singolare del gruppo torinese, significa letteralmente “incantesimo delle papere”. Ci rivela Andrea: «Con Ivan, la voce principale del gruppo, ci si trovava in questo parco di Torino dentro cui c’era uno stagno popolato da papere. Quando la sera tardi suonavamo la chitarra e cantavamo, venivano fuori tutte le papere e ci facevano compagnia».

Ma non è l’unico interrogativo che abbiamo posto ad Andrea. Il loro primo album si intitola Soup, ovvero zuppa. «C’era un bel mix di brani, tutti diversi tra loro. Nel pensare al nome da dargli io avevo sempre un solo nome in mente ovvero zuppa che poi è diventata ‘Soup’ perchè in inglese è più figo».

Il progetto The Spell of Ducks è nato e cresciuto tra i palchi di tutta Italia ed è tutt’ora in giro con un tour promozionale. Puoi controllare le date più vicine a te cliccando qui.

Se volete ascoltare l’intera intervista con Andrea, cliccate sul player in alto.
Se, invece, volete ascoltare le loro migliori canzoni, ecco a voi la solita playlist Spotify.